Una camera anecoica indica un luogo, solitamente una piccola stanza, dove tutti i suoi elementi sono progettati in modo da eliminare la maggior parte delle onde acustiche o elettromagnetiche riflesse, a seconda del tipo di struttura. In questo modo diventa possibile osservare solo onde dirette, senza echi o rumori esterni. Credito immagine: Jacob Kirkegaard tramite Wikimedia, CC-BY-SA-4.0 Il concetto di camere anecoiche non è nuovo e dal punto di vista scientifico sono già abbastanza ben studiati. Ma se non hai familiarità con il loro funzionamento, prova a indovinare: cosa succederebbe se facessimo scoppiare un pallone in una stanza del genere? Probabilmente l'effetto era abbastanza facile da indovinare. Tuttavia, il fatto interessante è che stavi ascoltando un vero suono che viene prodotto quando il palloncino si rompe e l'aria esplode, e nient'altro. Questo rende le camere anecoiche un luogo perfetto per studiare suoni diversi dalla natura, compresi quelli che sono estremamente difficili da sentire: Alcune persone sollevano persino domande sull'ansia e lo stress che possono essere indotti negli esseri umani da un silenzio assoluto. In realtà, rimanere all'interno della camera anecoica può davvero causare vertigini anche dopo un breve soggiorno, ed è per questo che i tecnici avvertono i visitatori per la prima volta sui potenziali effetti collaterali. Vedrai più esperimenti nel mondo reale e ascolterai molti fatti interessanti in questa meravigliosa guida video al posto più tranquillo della Terra:

62 Views
(Visited 5 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *