L'atto di rivolta è passato mentre il caos negli Stati Uniti continua

Il governatore della Florida Ron DeSantis è stato preso di mira dopo che un disegno di legge “anti-sommossa” sostenuto dai repubblicani ha approvato il senato dello Stato, garantendo “l'immunità civile legale alle persone che guidano attraverso i manifestanti bloccando una strada”.

L'HS Bill 1, approvato giovedì e in attesa della firma di DeSantis, è arrivato come reazione alle proteste in corso della nazione per la brutalità della polizia, che si sono regolarmente trasformate in rivolte nelle principali città.

La legislazione inoltre “impedirà alle persone arrestate per disordini o reati commessi durante una rivolta di uscire dal carcere fino alla loro prima comparizione in tribunale”, introducendo una condanna obbligatoria di sei mesi per aver aggredito un agente di polizia durante una rivolta.

“Questa legislazione raggiunge l'equilibrio appropriato per salvaguardare il diritto costituzionale di ogni Floridian di riunirsi pacificamente, assicurando che coloro che si nascondono dietro proteste pacifiche per causare violenza nelle nostre comunità saranno puniti”, ha detto DeSantis in una dichiarazione.

“Inoltre, questa legislatio n garantisce che nessuna comunità nello stato si impegni nel defunding della propria polizia. “

Il disegno di legge ha anche introdotto un nuovo reato di” intimidazione di massa “, che è definito come tre o più persone” che agiscono con un intento comune “Per minacciare un'altra persona facendogli assumere un punto di vista contro la loro volontà.

Quella clausola particolare arriva dopo che la visione degli attivisti di Black Lives Matter che assaltano un ristorante di Washington, DC e chiedono ai commensali di” mostrare solidarietà “alla loro causa è diventata virale nell'agosto 2020.

Il senatore Danny Burgess è intervenuto per difendere il governatore, insistendo sul fatto che il disegno di legge “riguarda la prevenzione della violenza” e ha sottolineato che non sarebbe stato utilizzato per proteggere le persone che prendono di mira i manifestanti, ma piuttosto coloro che agire per legittima difesa.

Ma molti a sinistra hanno espresso indignazione.

Il senatore Perry Thurston, che fa da mentore ai giovani afroamericani, ha chiesto come tratterebbe il disegno di legge con i giovani che trovano se stessi nel posto sbagliato al momento sbagliato.

La Thurston ha paragonato le proteste ai giovani “e xprimersi “, sostenendo che la maggior parte delle persone che sono scese in strada non erano lì per causare danni.

” Sei a tuo agio con questo disegno di legge e io permetto loro di uscire e di esprimersi, che non sono si troveranno non solo in pericolo, sulla base del tuo conto, e che non saranno gravati da condanne penali? ” ha chiesto al signor Burgess durante la seduta di mercoledì.

“Sono a mio agio con il disegno di legge che abbiamo identificato la differenza tra una protesta pacifica e una che non lo è”, ha risposto il signor Burgess. “Penso che ci sia una linea chiara, quindi non credo che questo avrà un effetto agghiacciante su coloro che cercano un risarcimento con mezzi pacifici.”

Il co-fondatore e direttore esecutivo di Black Voters Matter Cliff Albright ha sbattuto il Governatore, affermando che il disegno di legge è stata un'altra mossa per criminalizzare le proteste contro le pratiche corrotte della polizia.

“Per lo stato dire, 'Stiamo per criminalizzare la tua attività. Criminalizzeremo la tua passione. Stiamo per criminalizzare la tua protesta. “Non è così che appare la democrazia”, ha detto Albright in una videochiamata con i giornalisti.

Le proteste infuriano negli Stati Uniti questa settimana quando le tensioni hanno raggiunto il punto di ebollizione per la sparatoria morte di Daunte Wright, con manifestanti in Minnesota che hanno appiccato il fuoco a un edificio della polizia.

L'agente di polizia Kim Potter ha ucciso a colpi di arma da fuoco il ventenne afroamericano dopo averlo fermato per una violazione del codice stradale domenica in Brooklyn Center, Minnesota.

Gli ufficiali hanno appreso che era ricercato per un mandato in sospeso relativo a un tentativo di rapina a mano armata del 2019 – in cui avrebbe soffocato una donna nella sua casa – e hanno cercato di trattenerlo.

Wright ha tentato di fuggire, ed è stato colpito dall'agente Potter.

Il capo della polizia del Brooklyn Center Tim Gannon ha detto ai giornalisti che la sparatoria era stata “accidentale” dopo che la signora Potter aveva scambiato la sua pistola per il suo taser. È stata accusata di omicidio colposo per l'omicidio di Wright e ora rischia 10 anni dietro le sbarre.

L'ufficiale di polizia veterano è stato arrestato con un'accusa di omicidio colposo di secondo grado dopo essere stato arrestato alle 11.30 ora locale del mattino. Mercoledì, con accuse presentate più tardi quel giorno.

“Da questa responsabilità derivano una grande discrezione e responsabilità. Perseguiremo energicamente questo caso e intendiamo dimostrare che l'agente Potter ha abrogato la sua responsabilità di proteggere il pubblico quando ha usato la sua arma da fuoco anziché il suo taser “, ha detto Imran Ali, assistente capo della divisione criminale della contea di Washington.

” La sua azione ha causato l'uccisione illegale del signor Wright e lei deve essere ritenuta responsabile. “

50 Views
(Visited 2 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *