Aulas si sente “ingannata” da Agnelli

Il presidente dell'Olympique Lyonnais Jean-Michel Aulas è deluso dal patron della Juventus Andrea Agnelli. 'Aveva la nostra piena fiducia. Sento di essere stato ingannato “.

Il titolare del Lione ha parlato con L'Equipe della polemica sulla Super League e ha attaccato il patron bianconero, che era in prima linea nel progetto.

“Ne ho discusso con il presidente UEFA [Aleksander] Ceferin a Montreux”, ha detto a L'Equipe. “Gli ho detto che domenica avevo provato a chiamare Andrea Agnelli e che non mi ha risposto.

“È una situazione che ci mette a disagio perché aveva la nostra piena fiducia e io stesso gli ero molto vicino.

“C'era un rapporto personale e professionale. Il modo in cui è successo sorprende anche più dell'azione, e c'è un'immensa delusione per l'uomo.

“Volevo che ci dicesse, sabato o domenica, che stava per succedere qualcosa. Aveva sicuramente delle buone ragioni, ma non ne eravamo consapevoli e ora si è creato un vero problema.

“Ho la sensazione di essere stato ingannato.”

56 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *