Bomba rivelatrice di genere da 36 kg ai futuri genitori

Un futuro padre è stato arrestato dopo aver fatto esplodere una bomba artigianale di 36 kg che ha fatto tremare le case in due stati, come parte di una festa di rivelazione del genere.

L'acrobazia spericolata ha terrorizzato i residenti che hanno segnalato un terremoto dopo che l'enorme scorta di esplosivi è stata incendiata in una cava del New Hampshire.

La polizia ha detto che l'over-the-counter i pirotecnici sono più comunemente usati in piccole quantità come bersagli esplosivi nelle pratiche di armi da fuoco.

L'esplosione è stata così estrema che è stata avvertita nelle città al di là del confine di stato nel Massachusetts – e ha persino rotto le fondamenta di una casa vicina.

“Abbiamo sentito questa terribile esplosione”, ha detto a NBC 10 Boston Sara Taglieri, che vive vicino al sito della cava di Torromeo Industries dove è avvenuta la rivelazione di genere ed era a casa intorno alle 19:00 di martedì.

“Ha buttato giù le immagini dai nostri muri … Sono tutto per sciocchezze e quant'altro, ma è stato estremo.”

Il marito di Taglieri, Matt, ha affermato che uno dei loro vicini ha subito delle crepe Di conseguenza, le fondamenta della loro casa.

Il filmato della telecamera del campanello ottenuto da WBZ4 mostrava gli edifici tremare mentre un potente boom echeggiava nell'aria. )

La polizia di Kingston è stata inondata di chiamate ai 911 e rapporti sull'esplosione.

Quando gli agenti hanno raggiunto la cava, hanno trovato una festa in cui i futuri genitori stavano celebrando il sesso del loro futuro figlio.

Hanno spiegato alla polizia di aver scelto una cava per lanciare big bang, supponendo che sarebbe stato sicuro.

Successivamente hanno confermato che la fonte era 80 libbre di over-the-counter Tannerite – un esplosivo acquistato in kit, hanno detto i poliziotti all'Associated Press.

Il futuro padre non identificato, ritenuto essere colui che ha acquistato le esplosioni, si è arreso alle autorità – che stanno ancora valutando le accuse.

Finora, i poliziotti non hanno confermato alcun rapporto di feriti.

Tuttavia, alcune case vicine hanno notato che la loro acqua del rubinetto era diventata marrone dopo l'esplosione.

Maggie Jasmin ha appreso in prima persona gli effetti negativi quando ha provato a bere un bicchiere d'acqua che sembrava caramellizzata.

Lei e la sua famiglia bevono acqua in bottiglia per prudenza.

“Spero quello in nelle prossime 24-48 ore si stabilirà e si risolverà da solo. In caso contrario, probabilmente faremo la doccia ai miei suoceri “, ha detto Jasmin al leader dell'Unione del New Hampshire.

Questo articolo è apparso originariamente su The Sun ed è stato ripubblicato con autorizzazione

41 Views
(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *