Ronaldo, Dybala e Morata affrontano il futuro incerto della Juventus

Il futuro di Cristiano Ronaldo, Paulo Dybala e Alvaro Morata resta in sospeso, ma secondo La Gazzetta dello Sport l'argentino è quello che più probabilmente lascerà.

Il contratto di Ronaldo e Dybala scade a giugno 2022, mentre Morata è in prestito dall'Atletico Madrid fino alla fine della stagione.

La Juventus può prolungare il suo soggiorno temporaneo per un'altra stagione pagando 10 milioni di euro, o rendere definitivo il suo trasferimento per 45 milioni di euro.

Gazzetta.it spiega che la permanenza dello spagnolo a Torino non è scontata, ma la Juventus probabilmente prolungherà il suo trasferimento in prestito.

Quanto a Ronaldo, l'asso portoghese sa che nessuno gli offrirà 31 milioni di euro di stipendio annuo e dovrà decidere se restare alla Juventus o entrare in un altro club che non gli pagherebbe gli stessi soldi.

All'inizio di questa settimana, La Gazzetta dello Sport ha riferito che CR7 è pronto a tagliare lo stipendio per tornare al Manchester United.

Il futuro a Torino resta incerto, e lo stesso vale per Paulo Dybala.

L'argentino ha rifiutato l'offerta della Juventus di 10 milioni di euro all'anno per prorogare il suo contratto in scadenza nel 2022.

Non ci sono molti pretendenti per la stella argentina che ha perso molte partite in questa stagione a causa di problemi fisici.

Secondo il rapporto, la Juventus è disposta a cederlo ma è consapevole che non troverà molti club disposti a investire in grande su La Joya.

Per questo motivo, la Vecchia Signora sta valutando di includere il 27enne in accordi di scambio che potrebbero aiutare il club a trarre profitto dalla sua vendita.

51 Views
(Visited 4 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *