Riprese incredibili di un furto di camion fallito

Un filmato da batticuore ha catturato il momento in cui un camion in transito con contanti in Sud Africa viene colpito da una pioggia di proiettili in un colpo fallito.

Video dell'alta velocità chase è diventato virale online, con molti elogiando le azioni eroiche dell'autista e paragonandolo a un Jason Bourne nella vita reale.

L'incidente mette in luce le condizioni bellicose quotidiane affrontate dagli agenti di sicurezza nella nazione dominata dal crimine. .

La clip di due minuti e mezzo, registrata il 22 aprile dall'interno della cabina del camion, mostra i due uomini, entrambi con indosso giubbotti antiproiettile, venire attaccati su una trafficata Pretoria

Il guidatore guarda nello specchietto retrovisore un attimo prima che una berlina nera si avvicini e si sente una serie di forti scoppi mentre una raffica di proiettili colpisce il vetro rinforzato della Toyota Land Cruiser.

Comincia immediatamente a compiere un'azione evasiva, manovrando nel traffico per scappare.

Dice al suo compagno di prendere un fucile e prepararsi. “Alza la pistola”, dice.

Mentre l'inseguimento continua, avverte il suo partner: “Spareranno. Stanno per scopare. “

Un'altra raffica di proiettili colpisce il camion, fermato dal vetro sul lato del passeggero.

L'autista poi passa un telefono al suo partner.

“Telefona a Robbie, telefona a Josh, chiedi loro dove sono”, dice.

Il camion alla fine si ferma di scatto. Il video termina quando l'autista afferra il fucile dal suo partner ed esce dal veicolo per affrontare gli aggressori.

Le foto pubblicate sui social media hanno mostrato le conseguenze dell'incidente.

Polizia sudafricana Il portavoce Brig Vish Naidoo sabato ha confermato a Times Live che l'incidente è avvenuto sulla N4 a Pretoria il 22 aprile.

“I sospetti hanno sparato diversi colpi contro il veicolo CIT nel tentativo di fermarlo durante un inseguimento ad alta velocità “, ha detto.

” L'autista del veicolo CIT è riuscito a sfuggire ai ladri per un po 'ma in seguito si è fermato in attesa dei ladri . I ladri sono fuggiti senza prendere soldi. Non sono stati ancora effettuati arresti. “

In una dichiarazione su Facebook, la società di sicurezza Fortis Pro Active Defense Solutions ha identificato l'autista come Leo Prinsloo, ex membro della Task Force speciale SAPS e capo istruttore della sua Corsi “Operatore solitario”.

“Siamo stati sommersi da chiamate e WhatsApp (riguardanti) questo incidente e l'autista”, ha scritto la società.

“Possiamo confermare che è anzi Leo Prinsloo. Tuttavia, Leo non è attualmente disponibile per commenti sull'incidente in quanto fa parte di un'indagine in corso. “

Un caricamento su YouTube del video è stato visto più di 10 milioni di volte, mentre uno su Twitter è stato visto più di 1,5 milioni di volte.

“Non potevano fare un film su questo ragazzo. Nessun attore là fuori potrebbe imitare questo tipo di coraggio “, una persona ha commentato su YouTube.

Uno ha scritto:” In Sud Africa non dici “chiama la polizia” dici “chiama Robbie, chiama Josh perché sai che quei ragazzi faranno di più per aiutarti della polizia. “

Un altro ha aggiunto:” Questi ragazzi non vengono pagati abbastanza “.

frank.chung@news.com.au

36 Views
(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *