Infermiera accusata di aver ucciso 8 bambini

Un'infermiera accusata di aver ucciso otto bambini in una presunta serie di omicidi durati un anno in un'unità ospedaliera del Regno Unito è apparsa in tribunale.

Lucy Letby è apparsa al Manchester Crown Court tramite videolink da HMP Peterborough.

La 31enne, che indossava una camicia scura, blue jeans e aveva i capelli scuri lunghi fino alle spalle, ha parlato solo per confermare il suo nome e che poteva ascoltare il procedimento.

Letby avrebbe ucciso cinque maschietti e tre femmine mentre lavorava all'ospedale della contessa di Chester.

È anche accusata del tentato omicidio di cinque maschietti e cinque femmine. il tutto nello spazio di un anno.

Letby è stato arrestato nel 2018 e nel 2019 nell'ambito delle indagini della polizia presso l'ospedale, iniziate nel 2017.

La polizia ha lanciato un'indagine dopo il l'ospedale ha sollevato preoccupazioni per l'elevato numero di decessi tra marzo 2015 e luglio 2016, che sarebbero stati del 10% sopra la media.

È stata condotta un'indagine interna quando i medici hanno trovato bambini prematuri era deceduto a seguito di insufficienza cardiaca e polmonare.

L'udienza di 25 minuti di lunedì si è occupata di questioni amministrative e di gestione del caso in vista del processo del prossimo anno.

Il giudice Dove ha aggiornato il procedimento per una settimana, per tenere un'ulteriore udienza di gestione del caso presso lo stesso tribunale il 17 maggio.

L'imputato resta in carcere.

65 Views
(Visited 2 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *