“Crisi assoluta”: un bambino di due anni spara a entrambi i genitori in casa

Un bambino di due anni negli Stati Uniti ha sparato ai suoi genitori con una pistola che aveva preso da un comodino.

Il padre di 25 anni del bambino è stato colpito in testa, e la madre, 22 anni, è stata colpita a una gamba nella sparatoria nella loro casa a West Bath, nel Maine.

Il ragazzo è stato colpito al volto dal rinculo della pistola, hanno detto le autorità. Tutti e tre i membri della famiglia sono stati ricoverati in ospedale con ferite non mortali.

Anche un bambino di tre settimane era nella stanza quando la pistola è esplosa ma non è stata ferita.

“La questione di come il ragazzo sia stato in grado di raccogliere e sparare con l'arma è di grande preoccupazione ed è oggetto di indagine”, ha detto lo sceriffo della contea di Sagadahoc Joel Merry.

“Questa situazione, sebbene inquietante, potrebbe avere ha avuto un finale ancora più tragico “, ha detto lo sceriffo.

Ciò ha portato a nuove chiamate ai genitori di affrontare accuse penali quando lasciano pistole cariche intorno ai bambini.

e le armi non protette in questo stato sono una crisi assoluta “, ha detto Geoff Bickford, direttore esecutivo della Maine Gun Safety Coalition.

” Eventi recenti, come lo scorso gennaio, quando un bambino di due anni è stato ucciso da un fratello maggiore nella loro casa a Waterville, o il tragicamente alto tasso di adolescenti del Maine che finiscono la loro vita con armi da fuoco accese nelle loro case, dimostrano proprio questo punto.

“Sia chiaro, questo w come non una sparatoria accidentale. Non è mai un incidente quando un adulto sceglie di lasciare un'arma carica non protetta e in un luogo in cui sa, o dovrebbe sapere, un bambino può accedervi. “

Politico locale Vicki Doudera, che ha sponsorizzato un disegno di legge intitolato “Un atto per modificare le leggi sulla minaccia dei minori per includere un accesso non autorizzato ad un'arma carica”, ha richiesto un'azione.

“Quello che è successo (mercoledì) è un triste e scioccante esempio del motivo per cui abbiamo bisogno (il disegno di legge è stato approvato) “, ha detto.

” I bambini sono curiosi, e questa legislazione invia il messaggio che non va bene lasciare un'arma carica dove un bambino potrebbe prenderla. Spero che i miei colleghi legislatori sosterranno questa misura di sicurezza dei bambini di fondamentale importanza che abbiamo visto più volte essere necessaria nel nostro stato. “

– con New York Post

66 Views
(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *