“Non accettabile”: lo scienziato di Wuhan si scontra con le affermazioni sull'origine del COVID-19

Il capo scienziato per la malattia emergente presso l'Istituto di virologia di Wuhan, “Bat Lady”, il dottor Shi Zhengli, ha respinto nuove affermazioni che COVID-19 potrebbe essere sfuggito dal suo laboratorio come “triste” e “non accettabile”.

Un gruppo di 18 scienziati, tra cui uno dei più importanti ricercatori al mondo sul coronavirus, ha riacceso il dibattito sul fatto che COVID-19 sia scappato da un laboratorio di Wuhan durante la notte.

Attenzione non c'erano prove sufficienti per escludere l'opzione, il gruppo ha scritto alla prestigiosa rivista Science sollecitando ulteriori indagini sulle origini del ceppo COVID-19 responsabile della pandemia globale.

“Dobbiamo fare ipotesi sugli spillover naturali e di laboratorio seriamente fino a quando non avremo dati sufficienti '', afferma la lettera.

“Un'indagine adeguata dovrebbe essere trasparente, obiettiva, basata sui dati, comprensiva di un'ampia esperienza, soggetta a supervisione indipendente e gestita responsabilmente per ridurre al minimo impatto dei conflitti di interesse.

“Enti di sanità pubblica e resea Allo stesso modo, i laboratori rch devono aprire i propri archivi al pubblico. Gli investigatori dovrebbero documentare la veridicità e la provenienza dei dati da cui vengono condotte le analisi e le conclusioni tratte, in modo che le analisi siano riproducibili da esperti indipendenti. “

I firmatari includono scienziati rispettati esperti nella ricerca sulla SARS-CoV-2 , tra cui Jesse Bloom, biologo computazionale presso il Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle; Ralph Baric, un ricercatore sul coronavirus che ha collaborato con scienziati del Wuhan Institute of Virology in Cina e David Relman, microbiologo e immunologo presso la Stanford University School of Medicine.

Ma il virologo di Wuhan Shi Zhengli, ha risposto in un'e-mail al MIT Technology Review venerdì mattina per chiederle di consegnare i suoi record di laboratorio.

“Non è assolutamente accettabile”, ha detto Shi. “Chi può fornire una prova che non esiste?”

“È davvero triste leggere questa 'Lettera' scritta da questi 18 eminenti scienziati.

” L'ipotesi di un laboratorio che perde si basa solo sull'esperienza di un laboratorio che ha lavorato a lungo su coronavirus di pipistrello che sono filogeneticamente correlati a SARS-CoV-2.

“Questo tipo di affermazione danneggerà sicuramente la reputazione e l'entusiasmo degli scienziati che sono dedicati al lavoro sui nuovi virus animali che hanno un potenziale rischio di ricaduta per le popolazioni umane e alla fine indeboliscono la capacità degli esseri umani di prevenire la prossima pandemia. “

La lettera degli scienziati fa notare che il dibattito ha la capacità di alimentare il sentimento anti-Cina.

“Infine, in questo periodo di sfortunato sentimento anti-asiatico in alcuni paesi, notiamo che all'inizio della pandemia, erano medici, scienziati, giornalisti e cittadini cinesi che ha condiviso con il mondo informazioni cruciali sulla diffusione del virus, spesso con un grande costo personale '', la l etter to Science afferma.

“Dovremmo mostrare la stessa determinazione nel promuovere un discorso spassionato basato sulla scienza su questa questione difficile ma importante.”

Un team di scienziati inviati a Wuhan, La Cina, dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per indagare sulle origini di COVID-19, ha precedentemente respinto l'ipotesi come “estremamente improbabile”.

Peter Ben Embarek, uno specialista danese di sicurezza alimentare e malattie degli animali che ha presieduto il team investigativo ha detto: “Non è un'ipotesi che suggeriamo implichi ulteriori studi.”

“Gli incidenti accadono”, ha detto ma ha sostenuto che i virus conservati nel laboratorio di Wuhan erano geneticamente diversi dal SARS-CoV- 2 virus.

Ma la lettera alla rivista Science diceva che l'indagine dell'OMS era troppo rapida per scartare le teorie.

“Nel maggio 2020, l'Assemblea mondiale della sanità ha richiesto che l'Organizzazione mondiale della sanità Il direttore generale dell'OMS lavora a stretto contatto con i partner per determinare le origini di SARS-CoV-2 (2) “, afferma la lettera.

” In N Ovember, sono stati pubblicati i termini di riferimento per uno studio congiunto Cina-OMS. Le informazioni, i dati e i campioni per la prima fase dello studio sono stati raccolti e riassunti dalla metà cinese del team; il resto del team si è basato su questa analisi.

“Sebbene non ci fossero risultati a sostegno di una ricaduta naturale o di un incidente di laboratorio, il team ha valutato una ricaduta zoonotica da un ospite intermedio come” probabile molto probabile ', e un incidente di laboratorio come' estremamente improbabile '.

“Inoltre, le due teorie non sono state prese in considerazione in modo equilibrato. Solo 4 delle 313 pagine del rapporto e dei suoi allegati hanno affrontato la possibilità di un incidente di laboratorio.

“In particolare, il direttore generale dell'OMS Tedros Ghebreyesus ha commentato che la considerazione del rapporto delle prove a sostegno di un incidente di laboratorio era insufficiente e offerto di fornire risorse aggiuntive per valutare appieno la possibilità.

“In qualità di scienziati con competenze pertinenti, concordiamo con il direttore generale dell'OMS, gli Stati Uniti e altri 13 paesi e l'Unione europea che una maggiore chiarezza sulla origini di questa pandemia è necessario e fattibile da raggiungere. “

Gli scienziati che hanno co-firmato la lettera hanno chiesto che il virus sfuggito da un laboratorio sia oggetto di ulteriori indagini e sollecitato cautela sul rapporto dell'OMS abbandono prematuro della teoria delle perdite di laboratorio.

“Mostraci il test che hai utilizzato: qual era il metodo? Quali sono stati i risultati ei nomi delle persone testate? Hai testato una popolazione di controllo? ” Il dottor David Relman, professore di microbiologia e immunologia presso la Stanford University, ha dichiarato al Los Angeles Times .

“Sotto tutti i punti di vista, non era tipo dettagliato di presentazione dei dati che consentirebbe a uno scienziato esterno di arrivare a una conclusione indipendente. “

” Siamo scienziati ragionevoli con esperienza in aree rilevanti “, ha detto Relman,” e non vediamo i dati che dicono che questo deve essere di origine naturale. “

Commenti del capo dell'OMS sulle origini del virus

Anche Tedros Adhanom Ghebreyesus, il direttore generale dell'OMS, ha precedentemente espresso preoccupazione per la teoria del laboratorio non dovrebbe essere respinta.

“Sebbene il team abbia concluso che una perdita di laboratorio è l'ipotesi meno probabile, ciò richiede ulteriori indagini, potenzialmente con missioni aggiuntive che coinvolgono esperti specializzati, che sono pronto a dispiegare”, ha detto in un discorso agli Stati membri dell'OMS su 30 marzo.

“Lasciatemi dire chiaramente che, per quanto CHI è preoccupato, tutte le ipotesi rimangono sul tavolo. “

Recentemente, l'ex New York Times e giornalista di Science Nicholas Wade ha pubblicato un articolo di 10.000 parole sollevando la possibilità che COVID-19 fosse un patogeno di ingegneria umana e che fosse sfuggito.

Ha anche accusato l'Istituto nazionale statunitense di allergie e malattie infettive (NIAID) di finanziare il guadagno di funzione (GoF ) ricerca presso il Wuhan Institute of Virology.

Ma interrogato sulle affermazioni in un'audizione al Senato degli Stati Uniti, il massimo esperto di malattie infettive degli Stati Uniti Anthony Fauci ha respinto la richiesta quando interrogato dal senatore Rand Paul.

«Senatore Paul, con tutto il rispetto, lei ha completamente, completamente e completamente sbagliato. Il NIH non ha mai finanziato, e non lo fa ora, il 'guadagno di ricerca funzionale' nell'Istituto di Wuhan '', ha detto il dottor Fauci.

Ha insistito che il NIH ha concesso una sovvenzione a EcoHealth Alliance, -profitto focalizzato sulla ricerca che mira a prevenire le pandemie “, che poi ne ha trasmesso una parte all'Istituto di Wuhan – ma non era inteso per guadagno di ricerca funzionale.

37 Views
(Visited 2 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *