La figlia del ministro della Salute britannico Jon Ashworth lo interrompe a metà dell'intervista con la BBC

Il politico britannico Jon Ashworth è diventato l'ultima vittima di un lavoro da casa, dopo che sua figlia Annie ha rubato la scena nel bel mezzo di un'intervista alla BBC.

Il segretario di stato ombra del Regno Unito per la salute e l'assistenza sociale stava criticando la mancanza di indennità per malattia pandemica da parte del governo quando la figlia più giovane fece irruzione, sorridendo e salutando la telecamera.

“La mancata offerta di indennità di malattia è stata forse il fallimento più mostruoso della risposta di questo governo al virus in tutto”, è riuscito a dire prima che sua figlia entrasse nello schermo.

CORRELATO: Lo scioccante sfogo dell'insegnante catturato in video

CORRELATO: La donna si dimette dopo lo zoom fallito

Dopo le richieste del giornalista di presentare sua figlia, il signor Ashworth ha detto: “Si chiama Annie ed è molto emozionata. È molto eccitata perché oggi era Leicester City a scuola e domani sarà Leicester City alla finale di Coppa “, riuscendo a collegare la sua squadra di calcio.

Secondo diversi commenti su Twitter, il minor gaff ha reso il suo “istantaneamente” più simpatico al pubblico, in una mossa di pubbliche relazioni che nessuna campagna avrebbe potuto orchestrare.

“Non ho idea di chi sia e l'ho trovato immediatamente affascinante e riconoscibile”, ha scritto un utente.

“Di più in politica, per favore. I ragazzi stanno bene!” ne ha twittato un altro.

“Piuttosto adorabile vedere politici umanizzati per caso, piuttosto che per disegno”, ne ha condiviso un altro.

Questa, tuttavia, non è stata la prima volta che Mr Ashworth è stato interrotto dal vivo in onda. Parlando alla BBC nell'aprile 2020 durante il fine settimana di Pasqua, le sue due figlie Annie e Gracie lo interruppero per mostrargli il regalo di Pasqua della nonna.

All'epoca, il trasferimento gli valse il titolo di 'BBC papà ', come il signor Ashworth ha tentato di spiegare alle sue figlie che: “Sono in TV ragazze”, con le sue suppliche cadute nel vuoto. Alla fine, sono stati costretti a tagliare brevemente l'intervista.

Prima del lavoro globale dagli ordini a casa, il “papà della BBC” era un riferimento all'intervista virale della BBC con il professor Robert Kelly. Parlando della gravissima situazione geopolitica tra la Corea del Nord e la Corea del Sud, i due figli del professor Kelly hanno fatto irruzione nella stanza e hanno cercato di attirare la sua attenzione. Sono stati seguiti da sua moglie, Jung-a Kim, che è stata costretta a tagliare la loro apparizione in onda.

Purtroppo quattro anni dopo, i bambini canaglia sembrano essere una delle disavventure professionali più innocenti che hanno si è verificato durante la videochiamata. Vedi: errori di valutazione X, errori del filtro cat e altri incidenti tecnologici.

50 Views
(Visited 2 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *