Operatrice per l'infanzia, 16 anni, accusata di aver violentato una ragazza, 3

ATTENZIONE: angosciante.

Un'adolescente britannica accusata di aver violentato una bambina di tre anni ha ripetutamente abusato di un bambino cinque anni prima, ha sentito una giuria venerdì.

Jayden McCarthy aveva 16 anni quando violentò e aggredì sessualmente i bambini piccoli che era impiegato per accudire in un asilo nido a Torquay, nel Devon, un tribunale sentito.

La corte ha sentito che McCarthy, ora 18, ha violentato un ragazzo giovane in una località diversa non associata all'asilo nido circa cinque anni prima.

La presunta vittima dello stupro ha detto che McCarthy lo ha violentato ripetutamente nel corso di otto mesi nel 2014 e nel 2015.

La vittima ha dichiarato alla polizia: “Mi sentivo a disagio. Non mi è piaciuto. “

Alla corte è stato detto che McCarthy è diventato apprendista presso l'asilo nido nel marzo 2019.

CORRELATO: Fears over TikTok ' Tendenza bambini scomparsi

Cinque mesi dopo, è stata avviata un'indagine della polizia dopo che i genitori di una bambina di tre anni li avevano contattati per affermare che McCarthy aveva violentato la loro figlia all'asilo .

La polizia ha quindi studiato centinaia di ore di telecamere a circuito chiuso dall'asilo e di conseguenza ha accusato McCarthy di 13 conteggi di violenza sessuale su bambini di età compresa tra due e quattro.

La giuria era ha detto che sono stati esaminati clip CCTV che hanno registrato filmati tra il 20 giugno e il 29 luglio 2019, ripresi da undici telecamere che operavano tra le 7:00 e le 19:30 ogni giorno.

Il procuratore Jason Beal ha detto che 265 ore di filmati CCTV sono state visualizzate polizia.

“Molte clip mostravano l'imputato a contatto fisico con bambini”, ha detto.

Il signor Beal ha detto che le clip identificate dall'accusa come una violenza sessuale hanno portato al 13 sesso doppia accusa di aggressione contro l'adolescente imputato.

CORRELATI: Ultimo secondo prima dell'uccisione del jogger 'spumeggiante'

Alla giuria è stato mostrato il clip e poi ascoltato l'intervista registrata della polizia con il ragazzo che ha affermato di essere stato violentato da McCarthy.

I direttori dell'asilo hanno detto che McCarthy era “esterrefatto” quando gli hanno presentato le accuse perché era stato sospeso.

Ha detto alla polizia di non aver mai toccato un bambino sessualmente o per gratificazione sessuale e ha negato di essere stato eccitato sessualmente da bambini di età inferiore ai tre anni e di non aver compiuto atti sessuali.

McCarthy nega un totale di tre stupri di un bambino e 13 conteggi di violenza sessuale di un minore di 13 anni e il processo continua.

Questa storia è apparsa per la prima volta su The Sun ed è stata ripubblicato con autorizzazione.

47 Views
(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *