Svelato a Firenze il murale Astori

È stato svelato oggi a Firenze un murale raffigurante Davide Astori, alla presenza di Stefano Pioli e Giancarlo Antognoni.

Astori è morto il 4 marzo 2018, all'Hotel La di Moret di Udine, la sera prima di Udinese-Fiorentina.

Stefano Pioli era l'allenatore di quella squadra della Fiorentina e l'attuale tecnico del Milan si è recato questa mattina in Toscana da Bergamo per assistere all'inaugurazione di un murale raffigurante l'ex capitano della Fiorentina.

All'evento ha partecipato anche il fratello Bruno di Astori, Marco Benassi, Borja Valero e Giancarlo Antognoni.

“Ci ricordiamo sempre di Davide, ogni mattina quando varchiamo il cancello del centro di allenamento che porta il suo nome”, ha detto Antognoni.

“La Fiorentina ricorderà Davide mettendo qualcosa di speciale nei nostri kit per la prossima stagione.”

Il murale è di Giulio Rosk ed è stato ideato dalla Fondazione Cure2children.

“L'amore che Davide ha ricevuto in questi giorni mentre lavoravo è enorme”, ha detto l'artista.

“Spero che questo murale possa raggiungere quante più persone possibile e servire da avvertimento che è successo a Davide non dovrebbe accadere mai più.”

Il fratello di Astori, Bruno, ha pubblicato un selfie su Instagram, scrivendo: “Io e il mio fratellino”.

87 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *