Autore australiano detenuto a “grave rischio di tortura” da parte della Cina

Da più di due anni lo scrittore e attivista democratico australiano Yang Hengjun languisce in una cella di prigione cinese dopo essere stato rapito dalla polizia mentre si recava a un volo in coincidenza per Shanghai.

Scrittore di romanzi di spionaggio, è stato un popolare blogger, commentatore politico e agitatore per le riforme democratiche in Cina per più di un decennio.

Viveva negli Stati Uniti come visiting scholar alla Columbia Università, ma la sua vita è crollata quando ha fatto un viaggio in Cina con la sua famiglia.

Parlando per molti anni contro il governo cinese, si dice che abbia intrapreso il viaggio rischioso in Cina in parte perché il suo visto per gli Stati Uniti sarebbe scaduto tra pochi mesi ed era in attesa di un visto di soggiorno in Australia per la moglie e la figliastra, che viaggiavano con lui.

Tuttavia, poco dopo lo sbarco nella città della Cina meridionale di Guangzhou nel gennaio 2019, il viaggio si è trasformato in un incubo.

CORRELATI: China's chillin g nuova minaccia per l'Australia

Fonti a lui vicine dicono che lui e sua moglie furono interrogati per più di 12 ore all'aeroporto di Guangzhou prima che alla moglie del dottor Yang fosse permesso di andare a Shanghai per fare un drop. da sua figlia.

Il dottor Yang nel frattempo non è mai arrivato alla sua coincidenza per Shanghai, dove avrebbe dovuto volare in Australia.

Le autorità lo hanno portato alla famigerata sicurezza dello Stato di Pechino Bureau Detention Center, dove secondo il suo amico, è stato legato con catene alle gambe e alle mani e legato a una sedia durante l'interrogatorio

Da allora ha sofferto nella sua cella senza contatto con il mondo esterno.

Sta affrontando accuse di spionaggio ma nessuno, tranne il Partito Comunista Cinese, sa esattamente cosa avrebbe dovuto fare.

Le organizzazioni per i diritti umani affermano che soffre di cattiva salute, non è in grado di contattare chiunque ami, e sta affrontando la pena di morte e la tortura.

C'era stato un silenzio assordante sul caso dell'autore per mont È finito, ma la scorsa settimana il ministro degli Esteri Marise Payne ha rivelato che sarebbe stato processato giovedì.

Ha detto che il governo voleva che ai funzionari australiani fosse consentito l'accesso all'udienza, ma era stato accolto con un processo che è stato “chiuso e opaco”.

Ci sono serie preoccupazioni su ciò che accadrà nel processo giudiziario.

Il tasso di condanne per gli accusati di un crimine in Cina è del 99 per cento , in un sistema di giustizia penale che si basa quasi interamente su “confessioni” ottenute attraverso lunghe e segrete detenzioni.

The Guardian riporta il dottor Yang come dicendo di aver subito più di 300 interrogatori, a volte per ore nel cuore della notte, da più di 30 persone.

Fonti hanno detto al giornale che era stato “totalmente isolato” nel tentativo di “rompere lui ”, senza telefonate, corrispondenza o visite consolari. I messaggi di familiari e amici, o rapporti dal mondo esterno, non sono stati trasmessi.

CORRELATI: gli Stati Uniti mettono in guardia la Cina nella lotta australiana

Gli è stato ripetutamente detto che rischia l'esecuzione, che il suo paese lo ha abbandonato e la sua famiglia e gli amici lo hanno tradito.

Amnesty International questa mattina ha definito le accuse come “totalmente infondate” e chiamando sulle autorità cinesi per garantire un processo equo.

“Questo è un attacco oltraggioso al suo diritto alla libertà di espressione”, ha detto Joshua Rosenzweig, capo del team di Amnesty International China.

“Avendo riferito Ha subito centinaia di interrogatori ed è stato detenuto in condizioni disumane con accesso severamente limitato al suo avvocato, Yang deve ora affrontare un processo ingiusto a porte chiuse.

“Rimane a grave rischio di tortura e altri maltrattamenti”.

Amnesty ha aggiunto che il dottor Yang non gode di buona salute.

“Soffre di perdita di memoria, vertigini, problemi di pressione sanguigna e molti altri gravi s condizioni di salute, è fondamentale che gli vengano sempre fornite cure adeguate “, hanno detto.

Yang è uno dei due australiani di alto profilo detenuti in Cina per accuse di spionaggio in mezzo alle crescenti tensioni tra Canberra e Pechino.

Se condannato per spionaggio il dottor Yang, che si chiama anche Yang Hengjun, potrebbe essere condannato a morte.

“Nonostante le ripetute richieste dei funzionari australiani, le autorità cinesi non hanno fornito alcun spiegazioni o prove per le accuse che devono affrontare il dottor Yang “, ha detto la signora Payne.

” Abbiamo comunicato alle autorità cinesi, in termini chiari, le preoccupazioni che abbiamo sul trattamento del dottor Yang e la mancanza di equità procedurale nel modo in cui il suo caso è stato gestito. “

Ma l'ambasciata cinese a Canberra ha definito” deplorevoli “i commenti della signora Payne e ha detto che i diritti del dottor Yang sono stati rispettati.

” La parte australiana dovrebbe rispettare sovranità giudiziaria e di astenersi dall'interferire in qualsiasi forma nella gestione legittima della ca se “, ha detto un portavoce dell'ambasciata in una dichiarazione.

Un altro conduttore televisivo australiano, Cheng Lei, è stato trattenuto da agosto con l'accusa di” aver fornito segreti di stato all'estero “.

CORRELATO: l'Australia ha fallito sulla 'Cina assertiva'

Le relazioni diplomatiche tra Cina e Australia sono precipitate da quando Canberra ha chiesto un'indagine indipendente sulle origini della pandemia di coronavirus e bandita Il gigante delle telecomunicazioni Huawei dalla costruzione della rete 5G australiana.

La Cina ha già imposto tariffe o interrotto più di una dozzina di industrie chiave, tra cui vino, orzo e carbone, decimando le esportazioni.

A settembre, due giornalisti australiani sono stati portati via dalla Cina dopo che la polizia aveva cercato di interrogarli. Pechino ha accusato Canberra di aver fatto irruzione nelle case dei giornalisti dei media statali cinesi mentre l'Australia indaga su una presunta campagna di influenza segreta.

135 Views
(Visited 7 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *