Grande annuncio su Covid-quarantena

Una nuova struttura di quarantena appositamente costruita da costruire a Victoria per ospitare gli arrivi più a rischio amplierà la capacità di quarantena della nazione, afferma Scott Morrison.

Il governo federale ha firmato un memorandum d'intesa con il governo del Victoria, accettando di finanziare una costruzione di 200 milioni di dollari della struttura, che sarà situata a Mickleham o Avalon.

Parlando dopo aver incontrato venerdì i leader statali e territoriali al gabinetto nazionale, il primo ministro Scott Morrison ha affermato che il Commonwealth finanzierà la costruzione della struttura, mentre Victoria coprirà i suoi costi operativi.

“Questo è un processo molto gradito che abbiamo seguito con il governo del Victoria. (È) un'ottima proposta, di cui sono rimasto molto soddisfatto quando l'ho vista per la prima volta. Voglio ringraziare i nostri funzionari, e i funzionari del Victoria, che hanno lavorato così rapidamente all'accordo che abbiamo raggiunto oggi”, ha detto.

CORRELATO: Il governo federale svela il sostegno finanziario per il Victoria colpito dal Covid

Annunciando l'accordo venerdì, il premier del Victoria ad interim James Merlino ha affermato che le discussioni sono state “molto positive fino in fondo” e ha descritto il progetto come una “priorità”. per entrambi i governi”.

“Sono molto contento che abbiamo raggiunto questo accordo oggi e penso che la maggior parte dei vittoriani (e) degli australiani saranno molto contenti che abbiamo raggiunto questo risultato”, ha detto venerdì .

Il sig. Merlino ha affermato che sebbene il sistema di quarantena dell'hotel si sia dimostrato efficace, 21 violazioni hanno dimostrato che “non era un ambiente a rischio zero” e “non lo sarà mai”.

“Il nostro forte l'argomento è che dobbiamo avere un'alternativa simile a Howard Springs, una struttura di quarantena appositamente costruita per i nostri individui a più alto rischio. Questo è esattamente ciò che forniremo”, ha affermato.

Mr Merlino desiderava che la struttura fosse costruita e operativa “il prima possibile” e avrebbe collaborato con il Commonwealth per accelerare la costruzione.

Ha sottolineato che Mickleham era la sua preferenza, ma ha detto che Avalon “funzionerebbe ugualmente bene”.

La nuova sede opererà in aggiunta all'Howard Springs, gestito dal Commonwealth, nel Territorio del Nord, come confermato dal governo federale sarebbe stato ampliato nel bilancio di maggio.

Il frontbecher del lavoro Richard Marles ha affermato che l'epidemia vittoriana sarebbe stata evitata se il governo federale avesse costruito in precedenza strutture aggiuntive.

“Ogni persona che fa la quarantena in una struttura adatta allo scopo rende il nostro paese più sicuro”, ha affermato.

Commissione consultiva nazionale di coordinamento Covid-19 Il commissario del consiglio di amministrazione Jane Halton ha chiesto ulteriori strutture appositamente costruite nella sua revisione di ottobre.

Ms Halton mercoledì ha accolto con favore l'espansione di Howard Springs b ut ha detto di essere “perplessa” per la decisione presa così a lungo.

“Alcune delle violazioni che abbiamo visto di recente sono un riflesso diretto dell'assenza di migliori pratiche in alcuni di questi sistemi”, ha detto a ABC Radio mercoledì.

L'epidemiologo Nancy Baxter ha detto oggi che la struttura consentirebbe la quarantena dei viaggiatori più a rischio in un edificio appositamente costruito struttura, mitigando la minaccia di trasmissione negli hotel.

“Sembrano provenire principalmente da persone che vanno in quarantena in hotel. Non hanno il virus e lo stanno prendendo da qualcun altro in quarantena in hotel… Non diventano positivi finché non sono effettivamente a casa”, ha detto venerdì.

“Questo è per persone forse provenienti da paesi con nuove varianti o dove l'epidemia è davvero diffusa.”

La Baxter ha minimizzato la prospettiva dei chimici somministrare il vaccino, dicendo “la variante alla vaccinazione è la fornitura”.

“Non abbiamo abbastanza scorte… i medici di base ne chiedono di più”, ha detto.

“Espansione a più provider non ha senso in questo momento.”

54 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *