I Queen si presentano ai leader mondiali al G7

Un gruppo dei leader più potenti del mondo (e Scott Morrison) sono attualmente nel Regno Unito per il vertice del G7, dove discuteranno di tutti i tipi di questioni importanti.

È un ritorno alla diplomazia di persona dei tempi anteriori, quando la pandemia di Covid-19 non esisteva, i confini erano aperti e presidenti e primi ministri non avevano scuse per tirarli fuori dai noiosi shmoozefest sui loro calendari.

O forse ai politici piace davvero questo genere di cose. Io, una persona asociale, non lo saprei.

Ci sarà tempo e luogo per discutere la sostanza del G7, e attendo con ansia i miei tentativi inevitabilmente infruttuosi di tirar fuori un titolo interessante abbastanza da farti cliccare su quella storia.

Questa, tuttavia, riguarda lo stile piuttosto che la sostanza.

Sai come funzionano questi vertici. Sì, i leader parlano tra loro e occasionalmente prendono decisioni concrete, ma posano anche per servizi fotografici meravigliosamente imbarazzanti.

Oggi hanno avuto l'ulteriore umiliazione di essere presentati dalla Regina, che li ha ospitati a cena all'Eden Project in Cornovaglia.

“Dovresti sembrare che ti stia divertendo?” ha scherzato mentre posava per una foto di gruppo.

“Ci siamo divertiti, nonostante le apparenze”, ha insistito il primo ministro britannico Boris Johnson, senza convincere nessuno.

Ma tu non 't venire qui a leggere le citazioni. Sei venuto qui per guardare le foto di politici dall'aspetto sciocco e forse giudicare il loro senso della moda. Duramente.

Quindi, ecco le foto. Rabbrividisci, divertiti e ringrazia qualsiasi potere superiore in cui credi di non essere entrato in politica.

CORRELATO: Un filone G7 più serio da leggere

19 Views
(Visited 4 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *