Disney sostituisce “ragazzi e ragazze” con una frase più inclusiva

Walt Disney World ha rimosso il suo saluto di lunga data, “Signore e signori, ragazzi e ragazze”, dal suo spettacolo pirotecnico Magic Kingdom per promuovere l'inclusione.

I visitatori del parco della Florida saranno invece accolti con una frase che inizia con “Buonasera, sognatori di tutte le età!”

Insider riporta che mercoledì , i dipendenti di Disney World sono stati invitati a un'anteprima dei “membri del cast” dello spettacolo pirotecnico “E vissero felici e contenti” al Magic Kingdom. Mentre lo spettacolo pirotecnico stesso rimane praticamente lo stesso degli anni precedenti, il saluto di apertura dello spettacolo è stato aggiornato.

L'anteprima è stata il primo spettacolo pirotecnico ospitato a Disney World da quando gli spettacoli notturni sono stati interrotti all'inizio del Covid -19 pandemia.

Jack Wagner, noto come “la voce di Disney”, ha stimato di aver pronunciato la frase oltre otto milioni di volte durante i suoi due decenni di incarico di annunciatore del parco per Disneyland, Disney World e Tokyo Disneyland .

CORRELATO: Il giro di Biancaneve della Disney provoca indignazione

L'utente Twitter @ShowcaseWishes ha condiviso un video che confronta il saluto ascoltato nel 2020 a quello giocato mercoledì sera. L'utente ha twittato “Signore e signori, ragazzi e ragazze PER SEMPRE!”

Alcuni commentatori hanno fatto eco all'esitazione del post originale, definendo la decisione “completamente inutile” e “eccessivamente sensibile”.

Tuttavia , la maggior parte dei commentatori è stata piuttosto favorevole al cambiamento. Un utente ha risposto: “Adoro 'Sognatori di tutte le età' perché lo rende davvero super avvolgente e più magico. È così commovente”.

“Prendere caldo: 'buona sera, sognatori di tutte le età' funziona meglio a livello tematico”, ha detto un'altra persona.

Un terzo ha scherzato, “Perché 'signore, signori, ragazzi, ragazze e chiunque altro si identifichi diversamente' può essere un po' un boccone. Meglio essere dritti al punto.”

Disney non ha ancora commentato il saluto aggiornato a Disney World.

A marzo, la stessa modifica è stata apportata al Tokyo Disney Resort, sostituendo “Signore e signori” con “Benvenuti a tutti” negli annunci del parco per promuovere l'inclusione di genere, secondo il sito dei fan Disney WDWNT.com.

Il cambiamento inizialmente è arrivato dalla Oriental Land Company, che concede in licenza il marchio Disney, i suoi personaggi e le loro somiglianze per il parco. Quel cambiamento ha avuto effetto solo sugli annunci in inglese, poiché gli annunci giapponesi hanno sempre usato un termine neutro rispetto al genere.

“Vogliamo che tutti gli ospiti abbiano un'esperienza divertente e confortevole al Tokyo Disney Resort e speriamo che questo cambiamento renda gli ospiti di tutte le identità di genere si sentono più a loro agio quando visitano i nostri parchi”, ha detto a marzo un portavoce della Oriental Land Company.

“In considerazione di questi ideali e alla luce delle mutevoli norme sociali, abbiamo deciso di fare questo cambiamento.”

L'ultimo cambio di saluto arriva dopo numerosi sforzi negli ultimi mesi e anni per diventare più accoglienti per i visitatori.

La società ha annunciato a gennaio che avrebbe rimosso le scene insensibili dal punto di vista razziale da le sue gite in crociera nella giungla. Le giostre aggiornate non includono più “rappresentazioni negative” dei popoli nativi, secondo Disney, e riflettono “la diversità del mondo che ci circonda”.

Nel giugno 2020, Disney ha annunciato che avrebbe trasformato Splash Mountain a I parchi a tema statunitensi in giostre a tema “Prince and the Frog” dopo il contraccolpo. La corsa era collegata al film razzista Song of the South Disney del 1946.

I parchi Disney di tutto il mondo hanno anche caratterizzato lo stesso- coppie sessuali e bambini con disabilità sulla copertina delle mappe guida del parco. La Walt Disney Company ha anche introdotto “l'inclusione” come quinta chiave nella formazione dei membri del cast a settembre 2020.

Inoltre, proprio oggi, il parco a tema e resort della Florida ha annunciato che regalerà pass gratuiti per il suo 50° celebrazione dell'anniversario. I pass andranno a 50 persone i cui “atti ispiratori di gentilezza, compassione e creatività esemplificano al meglio i valori di un Disney Magic Maker”, secondo un post sul blog. I prescelti riceveranno anche un abbonamento gratuito di un anno a Disney+.

Disney donerà anche $ 400.000 ($ 536.000) alle organizzazioni no profit Make-A-Wish, Starlight Children's Foundation, Boys & Girls Clubs of America e Nature Conservancy. Secondo il post sul blog, queste organizzazioni “hanno dimostrato resilienza” durante la pandemia e “hanno trovato modi unici e innovativi per continuare a servire le loro comunità quando avevano più bisogno di magia”.

Questo articolo originariamente apparso sul New York Post ed è stato riprodotto con il permesso

35 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *