Chi riceverà il nuovo bonus Covid cash di PM PM

Scott Morrison si sta preparando a offrire nuova assistenza in denaro per i soccorsi in caso di catastrofe Covid a migliaia di famiglie e più sostegno alle imprese tra i timori di un prolungato blocco nel NSW.

Fonti governative hanno confermato alla notizia .com.au che i pagamenti aggiuntivi per l'assistenza familiare formeranno parte di una politica nazionale e non saranno specifici dello stato.

Ma è probabile che la nuova politica sollevi irritazione tra alcuni nel Victoria, che avevano accesso solo ad ampliare i pagamenti in caso di disastro nelle ultime settimane del più recente blocco nello stato.

Il Primo Ministro è sotto pressione per annunciare un programma di assistenza in stile JobKeeper tra i timori che migliaia di posti di lavoro potrebbero essere persi in tutto lo stato, poiché molti le imprese rimangono incapaci di commerciare.

News.com.au comprende che il signor Morrison ha chiamato personalmente i ministri del NSW e il Premier Gladys Berejiklian a lavorare su un nuovo pacchetto di assistenza mentre il NSW si prepara a svelare il proprio piano di salvataggio in arrivo giorni.

Fonti governative lo hanno confermato si prevede che il Commonwealth annuncerà ulteriore assistenza per le imprese del NSW in concomitanza con il supporto del NSW, rendendo anche più ampio il supporto per gli individui/famiglie.

I funzionari del Tesoro hanno proposto una serie di opzioni che il Primo Ministro sta valutando e sta anche lavorando con esperti oggi per prendere in considerazione l'ampliamento del supporto per la salute mentale in caso di blocco prolungato.

Tuttavia, fonti governative hanno sottolineato che non era il caso che il programma JobKeeper originale non andasse alle imprese per mantenere li a galla come alcune persone hanno riferito. È andato ai lavoratori.

La scorsa settimana, il Primo Ministro ha annunciato che più persone nel NSW avranno diritto a un pagamento di emergenza Covid-19 mentre lo stato è alle prese con un preoccupante focolaio del virus.

Il governo federale a giugno ha confermato un nuovo pagamento di emergenza di $ 325 o $ 500 per alcune persone che vivono in punti caldi di Covid-19 della durata di oltre una settimana, sebbene i destinatari fossero obbligati a dimostrare di possedere beni per un valore inferiore a $ 10.000 – come un'auto – e contanti risparmi.

Ma facendo la sua prima apparizione pubblica da venerdì, il Primo Ministro Scott Morrison ha confermato che il requisito di liquidità sarebbe stato revocato quando i blocchi sarebbero entrati nella terza settimana.

“Non importa quali fondi hai a disposizione nel tuo conto bancario o cosa puoi facilmente convertire in contanti”, ha detto Morrison.

Domenica, il signor Albanese ha chiesto l'introduzione di JobKeeper o qualcosa di “molto simile” per salvare le imprese del NSW dal collasso durante il blocco esteso.

Il tesoriere del NSW Dominic Perrottet ha avvertito su Sunda Le restrizioni sarebbero “molto probabilmente” estese mentre lo stato lotta per contenere la variante altamente infettiva del Delta.

Parlando con gli addetti ai lavori domenica, il leader laburista Anthony Albanese ha affermato che la crisi è stata un “risultato diretto dell'inazione del governo” poiché il lancio del vaccino non è riuscito a soddisfare le stime iniziali.

Albanese ha avvertito che più aziende in tutto il NSW sarebbero sull'orlo del collasso mentre il blocco si trascinava, esortando il governo federale a “farsi avanti” per evitare il disastro.

“Queste imprese hanno bisogno di sostegno e i lavoratori hanno bisogno di sostegno. I lavoratori stanno soffrendo, stanno perdendo il lavoro. Le aziende stanno perdendo la loro redditività e alcune stanno perdendo la loro capacità di continuare”, ha detto a Insiders.

Il programma di sussidio salariale JobKeeper del governo federale è scaduto alla fine di marzo, dopo che il tesoriere Josh Frydenberg ha guardato con fermezza. chiede di estenderlo.

Ma il governo federale a giugno ha introdotto un nuovo pagamento di emergenza di $ 500 per le persone intrappolate nei punti caldi di Covid-19, la scorsa settimana allentando i requisiti di accesso quando un blocco si è esteso in una terza settimana.

Il sig. Albanese ha sostenuto che JobKeeper aveva “tenuto insieme dipendenti e dipendenti” durante le prime fasi del Covid-19 e ha chiesto una qualche forma di nuovo sussidio salariale.

Ma ha insistito sul fatto che il Labour sarebbe stato “costruttivo” piuttosto che “prescrittivo” su qualsiasi nuova misura.

“Se il governo avesse un'altra idea che svolgerebbe una funzione simile per mantenere le persone al lavoro, allora sicuramente preparati a guardarlo”, ha detto.

“Continueremo a essere costruttivi, come lo siamo stati nel 2020. Ma il governo non può semplicemente sedersi e asciugarsi le mani dalle responsabilità nel giudizio di Scott Morrison solito stile.”

Il governo federale ha anche presentato la sua nuova campagna pubblicitaria Covid-19, esortando gli australiani ad “armarsi” contro il virus.

L'annuncio di 30 secondi ha sostituito un precedente campagna, guidata dal dottor Nick Coatsworth, che secondo i critici era poco coinvolgente.

La nuova campagna presentava le braccia degli australiani con dei cerotti su di loro dopo aver ricevuto il colpo, mentre una voce fuori campo descrivendo il vaccino come “la tua migliore difesa e la nostra unica via da seguire”.

Il signor Albanese ha definito il nuovo spot di 30 secondi deludente rispetto alle campagne di grande successo contro l'AIDS e la guida in stato di ebbrezza.

“Non sono sicuro che questo lo tagli, francamente … Dopo 18 mesi, se questo è il meglio che possono fare, devono tornare al tavolo da disegno”, ha detto.

“Il mio avversario è il tipo della pubblicità. Ma questo è un governo che ha speso 1 miliardo di dollari in pubblicità, dicendo agli australiani quanto sia buono. Forse dovrebbero tradurre un po' di quella pubblicità in questo.”

38 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *