L'esperto segnala $ 15 milioni di ricompensa per la perdita di laboratorio covid

L'ex investigatore capo di Donald Trump sulle origini di Covid-19 ha detto alle 7:30 che un'enorme ricompensa è ciò che è necessario per incoraggiare gli scienziati cinesi a farsi avanti.

David Asher, che ha lavorato per l'ex segretario di stato americano Mike Pompeo, ha affermato che mentre la Cina ha mantenuto una stretta presa sul suo popolo, un incentivo in denaro potrebbe essere il modo per sbloccare alcune informazioni cruciali.

“Come circa 15 milioni di dollari al primo scienziato del Wuhan Institute [of Virology] che diserta negli Stati Uniti o in Australia? Il dottor Asher ha detto 7:30.

“C'è un modo per giocare in modo intelligente alla Guerra Fredda. Ho molti cinesi con cui ho parlato. Probabilmente hanno rischiato la vita per parlare con noi. Ma sono disposti a farlo.

“Solo perché hanno uno stato comunista totalitario che celebra un centesimo anniversario come partito, non significa che siano impenetrabili, non significa che noi non riesco a capire cosa sia successo.”

Il dottor Asher crede che sia possibile che il Covid-19 sia trapelato da un laboratorio.

Il dottor Asher ha detto a un'udienza del Congresso che è la sua convinzione che il virus sia trapelato da un laboratorio e “l'hanno coperto”.

“Penso che questo sia stato un disastro di laboratorio, un crollo biologico”, ha detto.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha affermato che la teoria delle fughe di laboratorio è ancora una possibilità nonostante le sue stesse indagini la dimostrino “estremamente improbabile”.

L'OMS afferma che è ancora molto probabile che il virus provenga da animali e si diffondono agli esseri umani.

La Cina ha ripetutamente e rabbiosamente respinto la teoria della perdita di laboratorio.

La dottoressa Asher si è scagliata contro un gruppo di esperti medici che hanno respinto un covid lab come una “teoria della cospirazione”, dicendo che non può essere esclusa “a meno che tu non sia entrato nella la b e cerca la perdita.”

80 Views
(Visited 2 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *