Hai visto un video in cui l'uva tagliata a metà e messa in un tipico forno a microonde domestico produce plasma? Questo esperimento spettacolare e anche molto semplice è davvero interessante da guardare. Ma lo sapevate che le basi di questo meccanismo fisico sono state spiegate solo di recente? Plasma indotto da uva al microonde (immagine fissa dal video di YouTube) Come avviene? Come può l'uva essere fonte di scariche elettriche e plasma caldo? Ci sono diverse pre-condizioni che devono essere soddisfatte per fare in modo che questo funzioni: devi avere due chicchi d'uva, o un chicco tagliato a metà; devono essere accostati l'uno all'altro; l'indice di rifrazione dell'uva deve essere tale da permettere di intrappolare le microonde al suo interno, in modo da produrre l'effetto di risonanza. Se fatto bene, viene generata una scarica di energia elettromagnetica di picco nel punto in cui gli acini si toccano o si connettono attraverso una sottile striscia della loro pelle. Il seguente video spiega questo meccanismo di generazione del plasma dell'uva in modo dettagliato e divertente:

47 Views
(Visited 6 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *