Sappiamo tutti che ci vuole un'elettronica avanzata su scala nanometrica per costruire qualcosa di simile a una CPU, o Central Processing Unit, un componente che dà vita ai computer come li conosciamo. Ma c'è un modo per produrre una CPU, senza usare l'elettronica? Credito immagine: Wesley Kagan (fermo immagine dal video di YouTube) La risposta a questa domanda potrebbe essere sorprendente, ma in effetti sì, le CPU possono essere costruite utilizzando materiali, strumenti e principi diversi da quelli basati sull'elettricità. I primi prototipi di macchine numeriche erano interamente meccanici. Ci sono una serie di inconvenienti legati al calcolo meccanico: grande peso e dimensioni, molto rumore, usura rapida e affidabilità relativamente scarsa, solo per citarne alcuni. Quindi non sorprende che i computer successivi siano passati rapidamente a qualcosa di più pratico e praticabile per il nostro uso quotidiano. Quindi è difficile utilizzare componenti meccanici per implementare funzioni di logica binaria e costruire dispositivi più grandi che potrebbero funzionare come CPU? Questo video spiega come si può fare utilizzando le moderne basi tecnologiche, con un esperimento pratico molto carino:

38 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *