‘Medieval’: foto scioccante dei talebani

Sono emerse foto dei talebani che sfilano per le strade ricoperti di catrame nero e cappi mentre crescono i timori che i militanti reimpongano la brutale legge della sharia.

Il gruppo islamico puritano ha preso per primo il controllo di il paese nel 1994 guidato dall'ex comandante mujaheddin Mohammad Omar.

I talebani hanno notoriamente imposto severe punizioni, tra cui la lapidazione di sospetti adulteri e l'esecuzione di esecuzioni pubbliche.

Alle donne era vietato lavorare, alle ragazze è stato vietato di frequentare la scuola. Agli uomini era proibito tagliarsi la barba e le donne erano costrette a indossare burka dalla testa ai piedi.

Molto di ciò è cambiato quando gli Stati Uniti hanno invaso nel 2001, con donne e minoranze etniche garantite maggiori libertà.

CORRELATO: Segui la nostra copertura della guerra in Afghanistan

Ora i talebani sono di nuovo sul punto di riprendere il potere – avendo preso il controllo del palazzo presidenziale di Kabul.

Si teme che i talebani riducano alcune delle libertà appena conquistate per i cittadini afgani.

A segno del futuro, una foto sui social media ha mostrato il proprietario di un salone di bellezza che dipinge su manifesti raffiguranti donne.

L'attivista iracheno-americana Sarah Idan lo ha descritto come una “nuova era oscura per le donne”.

Giornalista afghano Bilal Sarway ha condiviso filmati di uomini incatramati di nero con cappi intorno al collo. Sono stati trascinati per le strade da uomini armati.

Le immagini sono state soprannominate “orribili” e “medievali”.

Il trucco nero è considerato un avvertimento per i trasgressori. I recidivi rischiano il taglio di una mano.

La situazione potrebbe essere disastrosa per le persone LGBT nel paese. Un giudice talebano ha dichiarato il mese scorso che la pena per l'omosessualità sarebbe la morte sotto il suo governo.

“Ci sono solo due sanzioni per i gay: o la lapidazione o deve stare dietro un muro che cade su di lui. Il muro deve essere alto da 2,5 a 3 metri”, ha detto il giudice al quotidiano tedesco Bild.

I talebani dovrebbero annunciare l'imminente ripristino dell'Emirato islamico dell'Afghanistan.

Ha ha promesso che ci sarà un trasferimento pacifico del potere e ha promesso che i suoi combattenti non sarebbero entrati nelle case della gente o non avrebbero interferito con gli affari. forze armate.

Ci sono state segnalazioni tuttavia di tattiche brutali nelle aree che i talebani hanno sequestrato negli ultimi giorni, inclusi omicidi per vendetta.

27 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *