Southwest Airlines dice alla mamma di incollare la maschera sul viso del bambino

Una madre parla dopo un incidente che ha coinvolto il suo bambino di due anni che l'ha lasciata “tremante” su un recente volo della Southwest Airlines negli Stati Uniti.

Ali Cleek era su un volo del 12 agosto da Orlando, in Florida, a Norfolk, in Virginia, con suo marito e due bambini, di 4 e 2 anni. Sua figlia di due anni, Drew, piangeva e non voleva indossare la maschera, ha detto la signora Cleek FOX News.

“Drew è una succhiatrice di pollici e il suo unico modo in cui sa come calmarsi biologicamente è succhiarsi il pollice, il che è quasi impossibile con una maschera”, ha pubblicato la signora Cleek su Instagram dopo l'incidente .

La signora Cleek ha detto che lei e suo marito hanno tenuto ferma Drew, cercando di farle indossare la maschera mentre due assistenti di volo erano in piedi sopra di loro, a guardare.

Cosa è successo dopo, signora Cleek ha scritto su Instagram dopo l'incidente, l'aveva “ancora tremante”.

CORRELATO: Foto che ha messo il macchinista in grossi guai

La signora Cleek ha detto che le erano state date due opzioni. Taglia un buco nella maschera, ha detto che le è stato detto sarcasticamente, o “incollalo sul viso”. L'assistente di volo, ha detto la signora Cleek, ha indicato che aveva la colla a disposizione.

La mamma dei due ha detto che è una “seguace delle regole” e non vuole passare per anti-maschera.

“So solo che, indipendentemente dal fatto che fosse sarcasmo o meno, ero imbarazzata e cercavo di seguire il mandato il più possibile”, ha detto la signora Cleek. “Mia figlia ha due anni. Stavamo facendo tutto il possibile per rispettare.”

Nel suo post, ha scritto “Non mi piace essere questa persona. Indossare una maschera è il mandato federale… ho capito. Lo rispetto. Ma a un certo punto dobbiamo avere la decenza umana. Compassione.”

CORRELATO: Indignazione per l'atto lordo post-pasto di Flyer

CORRELATO: 'Karen ' e il sedile dell'aereo della figlia tantrum

In una dichiarazione inviata via e-mail a FOX News, Southwest Airlines ha dichiarato: “Il mandato federale della maschera per i viaggiatori è in vigore dal 2 febbraio 2021 e richiede a tutti i passeggeri di età superiore ai due anni di indossare sempre la mascherina durante il viaggio. Noi (Southwest) apprezziamo la cooperazione in corso tra i nostri clienti mentre lavoriamo, collettivamente, per seguire il mandato federale e supportare il comfort e il benessere di tutti coloro che viaggiano con noi durante l'attuale pandemia di COVID-19.

“Come nota, ai clienti viene ricordato più volte il mandato federale della maschera prima del viaggio. Southwest fornisce promemoria durante il processo di prenotazione sul nostro sito web; nelle e-mail pre-viaggio inviate ai clienti prima della partenza; e come parte del modulo di dichiarazione sanitaria di un cliente che deve essere riconosciuto durante il processo di check-in sull'app Southwest, Southwest.com, il sito Web mobile di Southwest e i chioschi aeroportuali.”

La signora Cleek ha affermato di aver raggiunto alla compagnia aerea e ho ricevuto una chiamata dal servizio clienti con delle scuse. “Hanno detto che essenzialmente avrebbero parlato con l'equipaggio di volo”, ha detto.

Oltre alle scuse, la signora Cleek ha detto che spera che ci sia stata comunicazione in giro per la compagnia su cosa fare in situazioni simili.

“So che non vorrei mai che un altro genitore piangesse su un aereo perché il loro bambino di 2 anni non indosserà una maschera. Non voglio davvero che i genitori si sentano come se dovessero tenere fermo il loro bambino per indossare una maschera. Inoltre, non voglio sentirmi come se non potessi viaggiare con i miei figli in aereo”, ha aggiunto.

Questo articolo è apparso originariamente su Fox News ed è stato riprodotto con autorizzazione

34 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *