Gli afghani passano i bambini davanti alla folla dell'aeroporto nel tentativo di salvarli

Gli afghani disperati per dare ai propri figli una vita lontano dai talebani sembrano sacrificare il proprio potenziale di libertà per dare invece ai giovani la migliore possibilità di essere in prima linea nelle file dei rifugiati all'aeroporto di Kabul.

Il filmato catturato all'esterno dell'aeroporto internazionale mostrava una folla di persone che sollevavano e passavano i bambini davanti al cancello.

Un bambino che piangeva, che non sembra avere più di un anno, è stato superato sopra la folla per essere vicino alla parte anteriore.

Il video ha anche catturato una giovane ragazza sollevata sopra la folla mentre le persone cercano disperatamente di uscire dall'Afghanistan.

CORRELATO: Missione di evacuazione segreta australiana a Kabul

I Talebani hanno impiegato meno di due settimane per prendere il controllo dell'Afghanistan dopo che il gruppo militante ha lanciato una rapida operazione per catturare il paese.

Kabul, la capitale dell'Afghanistan, è caduta domenica notte dopo che i combattenti talebani sono entrati nel palazzo presidenziale e hanno dichiarato vittoria.

I Taleba n, che ha controllato strettamente l'Afghanistan dal 1996 al 2001 con la sua brutale interpretazione della legge della sharia, ha promesso di mantenere la pace.

Tuttavia le tensioni sono in aumento in Afghanistan, specialmente all'aeroporto di Kabul dove migliaia di persone sono cercando disperatamente di fuggire.

CORRELATO: aereo militare statunitense prende centinaia di rifugiati

Gli Stati Uniti oggi hanno fatto pressione sui talebani per far fuggire gli afghani attraverso l'aeroporto controllato dagli Stati Uniti come promesso dal regime, dopo che i rapporti hanno violato tali assicurazioni.

“Abbiamo visto rapporti che i talebani, contrariamente alle loro dichiarazioni pubbliche e ai loro impegni nei confronti del nostro governo, stanno impedendo agli afghani che desiderano lasciare il paese di raggiungere l'aeroporto”, ha detto ai giornalisti il vicesegretario di Stato americano Wendy Sherman.

Diplomatici statunitensi in Doha e i funzionari militari a Kabul “si stanno impegnando direttamente con i talebani per chiarire che ci aspettiamo che permettano a tutti i cittadini americani, a tutti i cittadini di paesi terzi e a tutti gli Af ghani che desiderano andarsene per farlo in sicurezza e senza molestie”, ha detto.

La signora Sherman ha affermato che i talebani sembrano onorare il loro impegno a consentire ai cittadini statunitensi di dirigersi verso l'aeroporto.

Ma ha detto che gli Stati Uniti cercano garanzie sul passaggio sicuro per “tutti coloro che cercano di raggiungere l'aeroporto”.

“I talebani sperano di creare un governo in Afghanistan. Cercano legittimità. Stiamo tutti osservando le loro azioni”, ha detto.

L'esercito americano ha assicurato l'aeroporto per far volare i cittadini statunitensi e altre persone vulnerabili dopo che il governo afghano si è sbriciolato ai talebani durante il fine settimana. Tuttavia ci sono posti di blocco talebani all'esterno dell'aeroporto, che rendono il viaggio verso l'aeroporto insidioso per coloro che cercano di lasciare il paese.

– con AFP

28 Views
(Visited 4 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *