Tutta la nostra tecnologia computazionale si basa su principi fondamentali della fisica. In teoria, tutto dovrebbe funzionare alla perfezione, con precisione matematica. Credito immagine: geralt tramite Pixabay, licenza gratuita Ma ci sono alcuni ostacoli. La maggior parte di questi ostacoli sono invisibili e talvolta persino sconosciuti alla scienza. Poiché la scala di questa tecnologia è veramente microscopica e persino submicroscopica, alcuni fenomeni interessanti iniziano a interferire con il funzionamento efficiente delle nostre macchine digitali. Questo problema non è nuovo: le prime osservazioni di cose inaspettate che portano a errori di calcolo venivano riportate da grandi aziende produttrici di computer negli anni '70. Allora perché sta succedendo questo e abbiamo delle misure per salvaguardare la nostra tecnologia digitale rendendola completamente priva di errori? Il seguente video presenta una discussione dettagliata su questo particolare argomento:

37 Views
(Visited 2 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *