Esistono forme di vita extraterrestri nelle vaste distanze del nostro universo? Probabilmente sì. Ed è anche possibile che queste forme di vita siano molto diverse da noi. Immagine per gentile concessione del Goddard Space Flight Center della NASA/Chris Smith, USRA/GESTAR Spesso pensiamo alla vita in quei termini che ci sono più familiari qui sulla Terra. Qui, tutta la vita è biologica ed è definita dalle regole dei geni. Non importa se è un essere umano, un batterio o un albero, tutto è costruito sul progetto chiamato DNA. Ma è l'unico modo possibile per far emergere la vita? E la vita ha necessariamente bisogno di condizioni simili al nostro pianeta per prosperare e sopravvivere indefinitamente? Molti autori di fantascienza hanno proposto idee diverse e allo stesso tempo estremamente radicali sulle possibili origini della vita extraterrestre, tra cui l'oceano senziente, la civiltà fatta di materia nucleare, la vita composta da stringhe cosmiche e persino la vita creata all'interno delle stelle. I creatori del seguente video presentano alcune di quelle idee incredibili, concentrandosi anche maggiormente sulle forme di vita che potrebbero esistere all'interno delle stelle, sfruttando il flusso di energia per sostenere la loro esistenza:

21 Views
(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *