L'effetto farfalla è piuttosto famoso: conosciamo questo nome soprattutto grazie ad alcuni iconici film di fantascienza. Ma l'effetto in sé non è fantascienza, ma una realtà scientificamente provata. Il cosiddetto effetto farfalla può essere osservato in molti sistemi del mondo reale. Credito immagine: RivasCAI tramite Wikimedia, CC-BY-SA-3.0 Probabilmente è meno noto che l'effetto farfalla appartiene alla cosiddetta teoria del caos. La sua essenza può essere descritta in modo molto conciso: se si cambiano le condizioni iniziali di un sistema lineare deterministico anche di un piccolo margine, questo cambiamento può comportare grandi cambiamenti in seguito. Più tempo è passato, più grandi possono essere i cambiamenti. In questo modo, anche un solo battito d'ali di una farfalla può causare un tornado altrove, ovviamente, in teoria. Lo stesso effetto può essere incolpato delle difficoltà nel predire il futuro. Ad esempio, anche i migliori supercomputer fanno fatica a modellare il tempo con più di una settimana di anticipo. Al di sotto di questo punto, l'accuratezza della previsione diminuisce drasticamente. Ciò solleva una domanda importante: quanto bene possiamo prevedere il futuro? Il seguente video racconta questa storia con esempi scientifici ben spiegati:

37 Views
(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *