Con la moderna tecnologia di imaging è possibile visualizzare molte cose nascoste che non possono essere osservate con i nostri occhi. Con alcune configurazioni sperimentali relativamente semplici, puoi vedere anche il movimento dei fluidi nelle piante. Tuttavia, per farlo funzionare è necessario un hardware specializzato. Creazione del time-lapse a raggi X. Fermo immagine dal video (credito: Applied Science su YouTube) Nel video qui sotto troverai esattamente un esperimento del genere: come un gambo tagliato da un melo attira il fluido e lo distribuisce tra le sue foglie. Per far funzionare questo, il fluido deve contenere un composto che assorbe i raggi X. In questo caso si tratta di ioduro di potassio, che assorbe le radiazioni più intensamente di tutta l'altra acqua nel tessuto della pianta, e quindi è effettivamente possibile vedere come questa acqua assorbita risale lo stelo e circola all'interno della pianta. Successivamente, le immagini registrate vengono unite per ricreare questo incredibile time-lapse a raggi X:

56 Views
(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *